C’era una volta una famiglia composta da tre persone: una madre, un padre ed un figlio di 12 anni. con Insieme, decisero di viaggiare, di lavorare e di conoscere il mondo. Partirono tutti e tre con il loro asino.
Arrivati nel primo paese, la gente commentava: “Guardate quel ragazzo quanto è maleducato. Lui sull’asino e i poveri genitori, già anziani, che lo tirano”. La moglie disse a suo marito: “Non permettiamo che la gente parli male di nostro figlio. Sali tu sull’asino” Il marito la ascoltò e salì sull’asino.
Nel secondo paese, la gente mormorava: “Guardate che svergognato quel tipo. Lascia che il ragazzo e la povera moglie tirino l’asino, mentre lui vi sta comodamente in groppa”. Il marito così chiese alla moglie di salire mentre lui ed il figlio tiravano l’asino.
Anche nel terzo paese, il solito mormorio. “Pover’uomo! – si disse – dopo aver lavorato tutto il giorno, lascia che la moglie salga sull’asino. e povero figlio. chissà cosa gli spetta, con una madre del genere!”. Sconfortati, decisero di salire tutte sull’asino e continuare la loro vacanza.
Arrivati al paese successivo, ascoltarono cosa diceva la gente del paese: “Sono delle bestie, più bestie dell’asino che li porta. gli spaccheranno la schiena!”. Seccati dalle critiche, decisero di scendere tutti e camminare insieme all’asino.
Ma le critiche non erano terminate. Arrivati al terzo paese udirono delle persone ridere tra loro: “Guardate quei tre idioti; camminano, anche se hanno un asino che potrebbe portarli!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: