Nosce te ipsum

Nosce te impsum – Conosci te stesso

È indubbiamente una delle massime fondamentali che da sempre accompagna noi uomini, che altro
non siamo che dei viaggiatori alla continua ricerca della verità.
Questa frase, quasi esortazione, che è stata scoperta incisa sul frontone del tempio di Apollo a Delfi,
voleva infatti essere un monito per tutti gli uomini a riconoscere i limiti della propria natura.
Proprio dal superamento di questi limiti si incentrerà
tutta la filosofia di Socrate, che in realtà
sottolineerà proprio come il riconoscimento dei “limiti del sapere umano” conducono in realtà alla
scoperta della verità che è racchiusa in ciascuno di noi.
Conosci te stesso, è dunque un invito a ritrovare tutte le proprie potenzialità e possibilità; ad
imparare a guardare il mondo senza la lente del pregiudizio e contaminati dalle proprie convinzioni.
Per arrivare alla piena consapevolezza di sé, bisogna scavare a fondo, fino ad arrivare a quelli che
sono gli angoli più bui del proprio cuore, a gettare luce su tutte quelle che sono le proprie ferite, a
venire in contatto con la parte più intima del sé: solo in questo modo potremmo capire chi siamo.
Questo è il primo grande dovere che ciascuno di noi deve compiere per poter giungere alla verità di
sé.

I tre grandi interrogativi universali:
 chi sono?
 da dove vengo?
 dove vado?

Rappresentano proprio il fulcro di tutto il proprio essere oltre ad affermare che l’uomo porta in sé
un marchio che sa di divinità, di infinito, di immortalità che si traduce in quell’anelare sempre a
cose più alte, che pretende di scoprire e di manifestare.
Nasce da questo impulso Emozioni perdute: un diario pubblico, una tela bianca sulla quale ognuno
può condividere ciò che porta dentro sé.
Citazioni, video riflessivi, frasi, discorsi spirituali e motivazionali, idee e spunti per poter cambiare
il mondo: Emozioni perdute accoglie e raccoglie tutto ciò che è scoperta di sé da donare all’altro.

Solo scoprendo sé stessi, emozioni perdute che parlano di un tempo lontano, si potrà dar inizio ad
un vero processo di cambiamento individuale che potrà diventare poi collettivo.
Quello di Emozioni perdute è un viaggio che parte dall’interno e che porta alla riscoperta della
bellezza non solo interiore ma anche di quella che ci circonda e soprattutto della bellezza che può
essere l’altro che si incontra sul proprio cammino, innescando così un vero e proprio cambiamento,
una grande rivoluzione in grado di cambiare il mondo.

Cosa aspetti?

Inizia anche tu questo incredibile viaggio alla scoperta di te stesso.
Iscriviti e resta connesso con tutti gli aggiornamenti di Emozioni perdute

Aiutaci a crescere. Ti chiediamo un piccolo aiuto per farci crescere e condividere con gli altri le nostre emozioni in giro per il mondo …emozioniperdutecom

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: